Qualcosa di simile

“Credevo che questa vacanza ci avrebbe legate indissolubilmente e invece, l’unica con cui ora condividevo un nuovo segreto, era Loretta. Quella che mai avrei voluto far avvicinare.” Più che un risvolto di copertina, questa breve nota vuole essere un’avvertenza ai lettori: se siete in cerca della pura evasione, di un blando intrattenimento – o, più [...]

L’origine della distanza

"I bambù sono così fitti che il rumore dei nostri passi non si alza nemmeno. Le radici spuntano lungo il sentiero, entrano ed escono dalla terra come serpi. Setsuko inciampa, si appoggia alla mia spalla. Nonostante il caldo la sua mano è fredda." Ascolterete una voce nitida, intima. Seguitela: con il piacere e il rischio [...]

Il cuore inesperto

"Era tutto lì sulle righe nere e gli spazi bianchi, e ciò che mancava l’avrei messo io. Anzi, era un segreto che la partitura stava confidando a me soltanto. E sarei riuscita ad ascoltarlo in ogni sussurro se non mi fossi distratta ripensando al giorno prima." Anita non ha ancora diciott’anni, ma la vita la [...]

Ellissi

“Fra due suoni c’è il silenzio, tra due nuvole il cielo, tra due pietre un nascondiglio misterioso. Tra due ali c’è un corpo”. Vanessa ed Erica. Una farfalla e un fiore. Le conosciamo mentre preparano i bagagli, le vediamo lasciarsi deporre davanti a una bella casa sul lago, congedarsi dai genitori. Ma non le aspetta [...]

Capacità vitale

"Sott’acqua ogni cosa è lenta, rallentata, sedata. Le parole mancano. Le onde sonore si propagano velocemente eppure si fatica a sentire. Quello che si sa e che si è resta in superficie. L’acqua è elemento, origine, solvente; il cervello è fatto d’acqua, l’acqua vede con i miei occhi, pensa Adele". Adele vive in una grande [...]